Studio Dalla Dea

Dream is a serious thing

E-mail Stampa PDF
La difficoltà di sognare e di concretizzare i propri desideri è forse il dramma più grande che molte persone si ritrovano a vivere: poiché non hanno prospettive, cominciano a guardare la vita con pessimismo e concludono che non vale la pena di fare progetti e che, anzi, è meglio non sognare nemmeno, onde evitare di subire delusioni in seguito.

Sono persone che non realizzano i propri sogni e che al massimo si concedono di sognare un po' solo quando dormono.

Hanno dei sogni, ma non li trasformano in realtà.

La grande soluzione a questo pessimismo generalizzato consiste nel recuperare la propria capacità di sognare e nell'adottare le giuste strategie al fine di realizzare tutto ciò che l'anima ci chiede.

Prima di qualsiasi altra sensazione, è necessario che ciascuno di noi senta che la vita ha molto valore e che bisogna sfruttarne al massimo le potenzialità.

Apparentemente il cammino più breve richiede meno sforzo da parte nostra, ma le grandi ricompense provengono dai percorsi più lunghi, quelli che esigono da noi il massimo dell'impegno.

Ciascuno di noi è lo scultore del proprio mondo.

Con lo scalpello e il martello che l'Intelligenza Universale ci ha concesso, poco a poco diamo una forma alla nostra vita e a tutto ciò che la circonda.

I sogni sono gli strumenti con cui realizziamo il nostro lavoro di scultori.

Esistono solo per essere vissuti. Quando, per mancanza di informazione, non sappiamo utilizzare questi strumenti, trasformiamo i nostri sogni in incubi.

Rinunciare a un sogno significa abbandonare il nucleo della vita, significa spegnere la propria luminosità.

Se rinunciate ai vostri sogni sarà come seppellirvi per sempre.

Se invece perseverate la speranza potrà consolidarsi in una realizzazione.

Preparatevi a fare ciò che la vostra volontà desidera.

Preparatevi a veder accadere le cose, a partire da voi stessi.

Se vi state sentendo come una locomotiva ferma, ora potrete mettervi in movimento sul vostro binario personale.

È facile tener bloccata una locomotiva ferma: basta mettere un cuneo davanti alle ruote e non si muoverà più.

Ma provate a bloccarla quando sta andando ai cento all'ora: sarà impossibile, anche se usate un muro di cemento spesso due metri.

Riempite di legna la vostra caldaia. Non siete più una locomotiva ferma alla stazione.

A partire da questo momento andrete ai cento all'ora. Nessun cuneo potrà bloccare il vostro percorso.

La vostra destinazione sarà la città di quelli che vivono sognando, ma che stanno per realizzare i loro sogni.

Siate dei realizzatori.

Per tributarvi l'applauso che meritate, il mondo sta aspettando solo il successo dei vostri sogni.

Seguite i Vostri sogni: dream is a serious thing. Take the risk!

 

Suggerisci ai tuoi amici!

Calendario Eventi

Ultimo Mese Settembre 2018 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
week 35 1 2
week 36 3 4 5 6 7 8 9
week 37 10 11 12 13 14 15 16
week 38 17 18 19 20 21 22 23
week 39 24 25 26 27 28 29 30

Iscriviti alla newsletter

* campo obbligatorio
TI TROVI QUI: Home

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la cookies policy