Studio Dalla Dea

Il potere della motivazione

E-mail Stampa PDF
“La motivazione è come cibo per il cervello.

Non puoi averne abbastanza in una volta sola, poiché il cervello stesso ha bisogno di rifornimenti continui e regolari”. (Peter Davies)

Esistono tante ragioni per cui le persone desiderano essere più motivate: spinta interiore, curiosità, senso di insoddisfazione e così via.

Le motivazioni interiori sono le più forti e, nel lungo termine, sono le uniche a superare la prova del tempo.

Questa motivazione interiore deve essere rinnovata e “ricaricata” con qualcosa in grado di darle nuova linfa.

La mente della maggior parte delle persone è condizionata dalle circostanze esterne in continuo cambiamento e da problemi, preoccupazioni, relazioni, interazioni, ecc.

Esistono quattro importanti accorgimenti che possono aiutare a mantenere alta la propria motivazione:

1 - Leggere qualcosa che ispiri a cadenza regolare.

Questo modo di fare è più funzionale piuttosto che leggere dei libri a caso, una volta ogni tanto.

E’ utile selezionare con oculatezza le cose che si leggono, poiché le letture che si assimilano hanno un forte impatto sulla mente e sul modo di pensare che si forma (o si mantiene in essere).

E’ utile poi rileggere gli stessi scritti più volte a distanza di tempo, poiché spesso ci si accorge che, facendolo, la propria comprensione cambia di volta in volta.

2 - Confrontarsi di tanto in tanto con altre persone nelle stesse proprie condizioni.

L’incontro con altre persone non deve creare vincoli di dipendenza, è sempre utile e, in determinati momenti della vita, può essere fondamentale.

3 - Avere un atteggiamento maturo. Ciò che succede nella vita (le così dette “circostanze”) è creato da noi stessi e non dal destino, comunque vogliate chiamarlo.

Cambiando lo stato interiore, cambiano anche le circostanze esteriori.

4 Il senso di scopo è un altro fattore importante per tenere alto il livello di motivazione.

Quando state lavorando, chiedetevi spesso: “Perché lo sto facendo?”.

La risposta che vi darete sarà un buon indicatore del vostro livello di comprensione, maturità e consapevolezza.

Il segreto del successo è l’entusiasmo!

Occorre dare equilibrio alla propria vita alternando in modo appropriato lavoro, svago e affetti.

La corda di un violino non suona se è allentata, ma rischia di spezzarsi se è troppo tesa.

Il fattore essenziale è la persistenza, ossia la determinazione a far sì che il proprio entusiasmo o l’energia che si possiede non siano abbattuti dallo scoraggiamento, che prima o poi si manifesta.

Non esiste persona al mondo che non abbia sperimentato una qualche forma di scoraggiamento, specialmente quando i risultati sembrano non arrivare.

Non lasciate che i ricordi di fallimenti passati influenzino la vostra vita di oggi.

La cosa bella del passato è che è passato.

Siate risoluti a cambiare il corso della vostra esistenza da oggi in avanti.

Siete in grado di farlo, quindi fatelo adesso.

Le persone diventano realmente notevoli, quando iniziano a pensare di potercela fare: quando credono in sè stesse, agiscono il primo segreto del successo.

Ricorda: Non avrai mai fallito, finchè continuerai a provare!

 

Suggerisci ai tuoi amici!

Calendario Eventi

Ultimo Mese Settembre 2017 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
week 35 1 2 3
week 36 4 5 6 7 8 9 10
week 37 11 12 13 14 15 16 17
week 38 18 19 20 21 22 23 24
week 39 25 26 27 28 29 30

Iscriviti alla newsletter

* campo obbligatorio
TI TROVI QUI: Home

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la cookies policy