Studio Dalla Dea

Volere qualcosa non è abbastanza

E-mail Stampa PDF

Insieme a mia moglie ho passato tre giorni magnifici di studio e approfondimento su come acquisire e mantenere “stati potenzianti”, seguendo dal vivo Richard Bandler (co-creatore della PNL) e John LaValle (presidente della NLP Society). Che cos’è uno “stato potenziante”? E’ quel magico insieme fatto di condizione fisica, emotiva e razionale ideale per garantire le migliori realizzazioni, in qualsiasi campo. Quarant’anni di studio hanno consentito al Dottor Bandler di mettere a punto una precisa strategia per richiamare a piacimento questa condizione di iperperformance. Inseriremo questa metodologia nei nostri prossimi corsi.

Volere qualcosa non è abbastanza: occorre agire! E' necessario fare concretamente delle cose, attraverso precisi comportamenti: qualsiasi obiettivo si voglia raggiungere, occorre trasformarlo in comportamenti.

Il segreto è generare convinzioni di possibilità. Usare il dialogo interiore come elemento potenziante e non alimentare invece le convinzioni limitanti che spesso parlano dentro la nostra testa.

“Qualsiasi cosa voi possiate concepire nella vostra mente, voi potete realizzarla” ha scritto Napoleon Hill

 

Suggerisci ai tuoi amici!

Calendario Eventi

Ultimo Mese Giugno 2018 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
week 22 1 2 3
week 23 4 5 6 7 8 9 10
week 24 11 12 13 14 15 16 17
week 25 18 19 20 21 22 23 24
week 26 25 26 27 28 29 30

Iscriviti alla newsletter

* campo obbligatorio
TI TROVI QUI: Home

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la cookies policy