Studio Dalla Dea

3 strategie essenziali, a prova di recessione, per il tuo business

E-mail Stampa PDF
Le 3 strategie essenziali, a prova di recessione, per il tuo business:

1) Non si può vincere la gara dal basso

Molti riducono i loro prezzi per tentare di aumentare la quota di mercato, ma ottengono molto spesso il risultato di trasmettere una immagine di minore qualità.

In questo modo, continuando a tagliare, fanno una gara verso il basso, sino a che i loro prodotti/servizi vengono considerati commodity (beni generici indifferenziati) ed inesorabilmente si incamminano verso il fallimento.

Non competete sul prezzo, competete invece sul valore.

Aumentate il valore di quello che fate: offrite al mondo con i vostri prodotti o servizi una esperienza di alto valore, anche se le cose non stanno andando ora come vi sareste aspettati.

I migliori vanno sempre in controtendenza:

Oggi, più di ieri, investono in modo massiccio sui loro Team, in tecnica, motivazione, coesione interna e sviluppo di quella che viene definita “l’intelligenza diffusa”.

Impegnatevi sull’incremento della percezione di valore che i vostri clienti hanno dei vostri Centri. No sconti!

L’obiettivo dev’essere la diffusione di una sorta di “ossessione per il valore”.

Fatevi questa domanda chiave:

Come posso fare per moltiplicare di X volte la percezione di valore che i miei clienti si aspettano da servizi come i miei?

Questo è il modo per:

• acquisire clienti nuovi;

• mantenere nel Centro i già clienti;

• farne diventare (alcuni) dei veri e propri estimatori “fanatici”

2) Spòstati dalla condizione di essere stressato a quella di essere impegnato in una attività di valore

Evita, od esegui senza dedicarci troppo tempo, le incombenze che non generano una consapevolezza di valore nei clienti.

Ove possibile, ricorri alla delega. Fai solo le cose che le altre Persone della tua Squadra non sanno fare o fanno meno bene di te (PS: Non pensare di essere la migliore: probabilmente è così, ma questo pensiero non ti aiuta nel tuo percorso di massimizzazione del rendimento d’azienda).

3) Dai maggiore conoscenza, responsabilità e potere alle Persone che coordini

Falle crescere, fornendo loro il tuo plauso per ogni cosa positiva che fanno ed insegnando come fare per migliorare le performance che ritieni non all’altezza.

E’ più facile (e meno costoso) nella maggior parte dei casi far crescere i collaboratori che hai, piuttosto che ricercarne dei migliori.

Henry Ford disse: “Se dovessi far crescere il mio business e se avessi un ultimo dollaro, lo investirei in pubblicità”

Credo che se oggi fosse con noi direbbe: “Se dovessi far crescere il mio business e se avessi un ultimo dollaro, lo investirei in formazione”.

Il moltiplicatore di rendimento (il rapporto tra quanti euro si ricavano in una azienda rispetto a quanti se ne spendono per la crescita delle persone) è nella aziende di prodotti da 7 a 10.

In quelle di servizi da 12 a 30.

In sintesi: ogni euro che spendi per migliorare le conoscenze della tua Squadra, hai la certezza statistica di poterne incassare da 12 a 30.

Non male vero?

Il successo è un impegno, non un accadimento.


 

Suggerisci ai tuoi amici!

Calendario Eventi

Ultimo Mese Giugno 2018 Mese Successivo
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
week 22 1 2 3
week 23 4 5 6 7 8 9 10
week 24 11 12 13 14 15 16 17
week 25 18 19 20 21 22 23 24
week 26 25 26 27 28 29 30

Iscriviti alla newsletter

* campo obbligatorio
TI TROVI QUI: Home

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la cookies policy